Test

Lo specialista degli sport di montagna!

Scarpe da trail Uomo

  1. Home
  2. All'aperto
  3. Trail Uomo
  4. Scarpe da trail Uomo

Il trail è uno sport all'aperto che richiede molta autonomia. A seconda del terreno su cui si pratica, la scarpa da trail maschile non offrirà le stesse caratteristiche. E' quindi importante scegliere le scarpe da trail adatte per godere di un comfort ottimale e ridurre al minimo il rischio di lesioni. Per saperne di più

SCEGLIETE LE VOSTRE SCARPE DA TRAILERS DA UOMO

Precision Ski ha selezionato per voi scarpe da corsa per uomini delle più grandi marche specializzate nel trail running. Troverete ovviamente gli scarpe da trail Salomonscarpe da trail HOKA ONE ONE Gli altri due sono Dynafit, Dynafit, Adidas e RaidLight. Che tu sia un professionista, un dilettante esperto o un membro del pubblico, qui troverai la scarpa giusta per le tue esigenze.

Il comune denominatore delle scarpe da trail da uomo offerte è il supporto ottimale del piede, che garantisce un comfort perfetto, suole robuste ma leggere, pronte ad affrontare qualsiasi terreno: buona aderenza per diverse pendenze, impermeabilità impeccabile per i trail fangosi o inserti in rete traspirante per permettere al piede di respirare meglio.

Quando si sceglie il miglior paio di scarpe da corsa per gli uomini, ci sono diverse caratteristiche da considerare. Il tipo di terreno su cui correrai, la frequenza delle tue sessioni di allenamento, il tuo tipo di passo..

Percorrere un sentiero in montagna richiede soprattutto di essere ben attrezzati. L'accessorio essenziale di un trail runner è ovviamente la scelta delle scarpe da trail. La montagna non richiede gli stessi accessori della corsa classica. Il terreno è diverso come il dislivello.

La scelta delle giuste scarpe da trail permette anche di non essere disturbati da vesciche durante la gara. Il piccolo consiglio: provateli prima di partire per un lungo viaggio in montagna! Ma allora, quali sono gli elementi da conoscere per scegliere le scarpe da trail? Le risposte sono concentrate nella seguente guida.

SCARPE DA TRAIL: CARATTERISTICHE

Percorrere un sentiero significa andare in montagna su un terreno a volte roccioso, scivoloso o fangoso. Il corridore deve essere in grado di superare diverse pendenze senza essere ostacolato durante la gara. I produttori producono un particolare tipo di scarpa per la corsa in montagna: le scarpe da trail.

L'ammortizzazione della scarpa

La scarpa deve essere in grado di ammortizzare il piede per evitare ripetuti colpi alla schiena. La suola è poi più o meno rigida a seconda delle esigenze. Lo spessore della suola è adatto anche per i corridori di montagna. Si può anche andare in mountain bike.

La questione dell'ammortizzazione di una scarpa è importante per evitare di causare dolore alle articolazioni su terreni duri. Alcune scarpe contengono gel, altre schiuma. Dipende dai produttori e dalle tecnologie di ogni marchio.

Tuttavia, va notato che una scarpa da trail è più rigida e più pesante di una scarpa da corsa. Non stupitevi se provate una scarpa da corsa. Quest'ultimo deve proteggere efficacemente il piede durante la corsa.

La presa della scarpa

Per scegliere le scarpe da trail giusto, bisogna guardare il gancio. Questa caratteristica permette di avere una presa ottimale contro il terreno. In questo modo si evita di scivolare su terreni sassosi o fangosi.

Una cosa da ricordare: se il terreno è untuoso di fango, per esempio, ci vogliono delle borchie profonde! Al contrario, se il terreno è molto roccioso, è meglio optare per i ramponi spaziati.

In pratica, è comune trovare entrambi i tipi di terreno nello stesso percorso. Cercate quindi modelli che combinino una certa versatilità nella presa della scarpa da trail per avere un risultato ottimale.

La goccia che fa traboccare il vaso

La goccia di una scarpa è la differenza in millimetri tra la parte anteriore e posteriore della scarpa. Permette al piede di correre più o meno sul davanti durante la corsa. Scegliere la scarpa da trail giusta significa conoscere la misura della goccia per conoscere l'inclinazione del piede.

La dimensione

La scarpa da trail deve soprattutto proteggere il suo utilizzatore. Alcuni sono rinforzati nella parte anteriore e ai lati per proteggere i piedi dagli urti contro le pietre. Per non sbagliare e per scegliere le scarpe da trail giuste, è necessario scegliere la misura giusta.

La maggior parte dei venditori vi dirà che dovete scegliere una taglia o una taglia e mezza superiore alla vostra taglia abituale. Il motivo è semplice: nello sforzo il piede tende a gonfiarsi!

Quindi bisogna dargli più spazio di una scarpa da città. In discesa, le dita dei piedi non devono toccare la parete anteriore, altrimenti si rischia la formazione di vesciche!

Per fare il test, è necessario essere in grado di passare un dito dietro - tra il tallone e la scarpa - una volta che la scarpa è messa sul piede e allacciata. Infine, bisogna sentirsi bene. Il comfort deve essere percepito fin dalla prima prova della scarpa da trail.

Da ricordare: più bassa è la caduta, più si tende a correre sulla parte anteriore del piede!

Per aiutarvi a vedere più chiaramente, seguite la guida a Precision Sci, che spiega in dettaglio come scegliere gli scarponi giusti.