Test

Lo specialista degli sport di montagna!

Saccheto portamagnesite

  1. Home
  2. All'aperto
  3. Arrampicata
  4. Saccheto portamagnesite

Accessorio indispensabile per l'arrampicata indoor e outdoor, la magnesia migliora la presa sulle pareti in modo efficiente e duraturo. Grazie al sacchetto di gesso , portatelo con voi nelle salite verticali e raggiungete le cime con sicurezza e sicurezza. Per saperne di più

Magnesia: sacchetti di gesso in polvere o liquido per l'arrampicata su roccia

La magnesite è un carbonato di magnesio che si trova in natura allo stato minerale. Viene utilizzato in sport come la ginnastica, il sollevamento pesi e l'arrampicata per evitare che le mani degli sportivi scivolino quando sudano. In arrampicata, fornisce presa, assorbe l'umidità e migliora il grip per ottimizzare l'arrampicata.

La magnesia dell'arrampicata: cos'è esattamente?

Proprio come la corda, l'imbracatura, il casco da arrampicata e i moschettoni, il gesso è una parte indispensabile dell'attrezzatura di ogni arrampicatore che si rispetti. Si tratta di un carbonato di magnesio che si presenta in polvere o in forma liquida e al quale viene talvolta aggiunta della silice.

Ci sono 4 tipi principali di magnesia:

  • La magnesia in polvere è quella che si trova più frequentemente in bustine o sotto forma di palla.
  • La magnesia liquida è in realtà una magnesia liquida a cui è stato aggiunto dell'alcool. Si può anche aggiungere un addensante o una resina.
  • La magnesia a palla di gesso è, come suggerisce il nome, una palla di pezza contenente magnesia in polvere, che viene aperta e chiusa con un cordoncino.
  • La magnesia a blocchi di gesso è della stessa composizione della magnesia convenzionale in polvere. Si usa schiacciando piccoli pezzi tra le dita.

Si noti che alcuni arrampicatori usano la colofonia, chiamata "pof", che viene macinata in polvere e conservata in un panno. In realtà sono i cristalli di resina di pino che migliorano la presa delle dita in modo molto efficace. Il Pof è usato principalmente per il bouldering e il suo nome deriva dal rumore che lo straccio fa quando gli arrampicatori lo colpiscono sulle zone della roccia che vogliono aumentare la presa.

A cosa serve la magnesia?

Magnesia permette agli arrampicatori di asciugare le dita quando si afferrano le prese ed evitare così di scivolare. Infatti, ha proprietà igroscopiche, cioè attrae le molecole d'acqua e assorbe efficacemente il sudore e l'umidità. Il suo utilizzo permette quindi agli alpinisti di non essere fermati nella loro ascesa a causa di problemi di aderenza e di progredire in tranquillità. Ecco perché hanno tutti un sacchetto di gesso attaccato alla vita.

Magnesia in polvere o liquida: quale tipo usare per l'arrampicata?

Entrambi i tipi di magnesia hanno i loro vantaggi e svantaggi. La versione in polvere è la più utilizzata per l'arrampicata. Si acquista in grandi borse e si trasporta in un sacchetto di magnesia, detto anche "pof bag", che si attacca all'imbracatura e ha il vantaggio di lasciare entrambe le mani libere per l'arrampicatore. Il sacchetto di gesso può essere di forma rettangolare o cilindrica e può essere facilmente aperto e chiuso con un cordoncino. Lo svantaggio principale della magnesia in polvere è che è molto volatile, il che rende problematico il suo utilizzo nelle palestre di arrampicata.

La magnesia liquida evita questo problema ed è quindi particolarmente pratica per l'uso in interni. Inoltre, è molto meno disordinato, sia per le stive che per il terreno. D'altra parte, ha lo svantaggio di asciugare le mani (a causa della sua concentrazione di alcol) e richiede che entrambe le mani siano libere di usarlo.